Carrello
è vuoto

La montatura azimutale

Uno dei sistemi piú semplici é la montatura azimutale.

Esempio di una montatura azimutale semplice

Telescopio con una montatura azimutale semplice

Grazie ad essa si può muovere il telescopio in azimut (latitudine) ed in altezza e puntare qualsiasi oggetto. La maggior parte dei telescopi economici sono forniti con una piccola montatura a forcella. I telescopi (soprattutto quelli più piccoli) sono provvisti anche di una piccola barra laterale che si collega alla forcella. In questo modo il telescopio può essere fissato in altezza. L'altro asse può essere generalmente ruotato in latitudine a 360°. Si può fissare con una piccola vite.

Equipaggiati con questa montatura è possibile puntare ed osservare qualsiasi oggetto in cielo. Questa soluzione ha il vantaggio di essere molto leggera e trasportabile e non serve avere particolare esperienza o conoscenza tecnica per l'allestimento. Quando si osserva un oggetto bisogna effettuare delle continue correzioni alla posizione del telescopio. Inoltre sui due assi non si devono effettuare correzioni simili, ma di diversa intensità. A causa della rotazione terrestre le stelle si muovono in cielo di circa 0,25° al minuto. Gli oggetti sorgono ad est, dove iniziano la loro corsa lungo la volta celeste, raggiungono a sud il loro punto più alto sul meridiano e cominciano la discesa verso ovest.

Per cui con le montature azimutali bisogna centrare continuamente l'oggetto perché poco dopo si spinge già al di fuori del campo visivo dell'oculare. Non è un'operazione facile se il telescopio dispone di una montatura molto semplice senza possibilità di regolazioni micrometriche. Con una montatura di questo tipo non è possibile l'astrofotografia. L'oggetto fotografico deve essere costantemente tenuto esattamente al centro del campo visivo. Inoltre la montatura azimutale genera la rotazione di campo.

Ci sono tuttavia delle montature azimutali comode che, con delle manopole, permettono regolazioni micrometriche su entrambi gli assi. In questo modo si può seguire l'oggetto in modo preciso. Se decidete di utilizzare col vostro telescopio una montatura azimutale, vi consigliamo di scegliere una variante con movimenti micrometrici.
 

Telescopio con montatura azimutale e regolazione fine 

Telescopio con il controllo azimutale GOTO

 

Vai alla pagina dopo -->

 
22.10.2019
Spediamo in tutto il mondo
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go