Carrello
è vuoto

Home > Accessori Telescopi > Prismi & Diagonali > Diagonale prisma > Omegon > Pro > Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''

Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''

Prodotto n.: 57292
Produttore: Omegon

$ 149,00

IVA incl.
più spese di spedizione

Consegna espressa possibile fino a domani, 05.08.2020!

troppo caro?

disponibile in 2-5 giorni + Tempo di trasporto
360 degree Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''
Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''
Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''
Omegon Pro Penta Prisma 90° 1.25''
Descrizione prodotto
Specifiche
Recensioni clienti
Accessori raccomandati

Descrizione prodotto:

Prisma penta: orientamento naturale al telescopio con una visione a 90° e immagini ultra luminose

Il prisma penta di Omegon è un prisma a cinque facce per rifrattori e telescoli catadiottrici. Vi mostra immagini invertite come se osservaste al telescopio senza prisma. Tuttavia, l'osservazione con un prisma è molto comoda e rilassata, grazie alla visione a 90° o a 45° (in base alla versione). Di grande aiuto per l'orientamento nel cielo notturno, soprattutto con la Luna e le mappe celesti!

I vantaggi in breve:

  • Orientamento naturale a 90°: osservate con il vostro telescopio, come se guardaste a visione diritta tramite un rifrattore
  • User-friendly: orientarsi con la Luna e le mappe celesti diventa semplicissimo
  • Apertura 29 mm: per sfruttare le grandi lunghezze focali e i vasti campi visivi senza ombreggiature
  • Cammino ottico 120 mm
  • Riproduzione d'immagine migliore rispetto al prisma di Amici
  • Angolo ottico di 90° esatti: indipendentemente dall'angolo di incidenza
  • Bloccaggio a molla 1,25" e filetto per filtro

Per il giusto orientamento con la Luna e le mappe celesti
Quando si deve trovare la direzione giusta sulla volta celeste, facilmente si perde l'orientamento. Con le carte lunari la cosa diventa abbastanza drammatica, lo stesso con alcune mappe celesti. Per riconoscere un determinato cratere lunare bisognerebbe girare a mente le immagini prodotte da un diagonale, correttamente verticali ma invertite a specchio. Non è sempre facile! Con il prisma penta non avrete più queste difficoltà. Sarà sufficiente girare la mappa celeste di 180 gradi per avere l'orientamento corretto.

Immagini superluminose e ricche di contrasto
Le lenti BK-7, il trattamento dielettrico e le superfici ottiche multirivestite: queste tre caratteristiche tecniche sono la base per avere immagini limpide e brillanti, dalla luminosità particolarmente elevata. Ma il fatto è che l'immagine risulta perfino migliore rispetto a quella ottenuta con un buon prisma di Amici. La spiegazione sta nella eccellente struttura del prisma penta. Infatti, qui non ci sono bordi che con gli altri tipi di prisma disturbano l'immagine. Si tratta di una vera opera d'arte ottica.

Nessuna vignettatura: visione libera e senza bordi scuri
Usate tranquillamente oculari con grandi lunghezze focali o con vasti campi visivi. Un grande vantaggio: con 29 mm di apertura nulla può limitare il vostro sguardo sull'universo.

Corpo anodizzato con annerimento antiriflesso
All'interno il prisma è annerito e a tenuta di luce. In questo modo il contrasto viene preservato e l'osservazione diventa un piacere.

Prisma penta: il professionista dell'osservazione astronomica
Quando si tratta di ottenere un corretto orientamento astronomico tramite le mappe, il prisma penta è l'asso nella manica dell'osservatore, perché riproduzione d'immagine è la stessa di un rifrattore. Il prisma penta è uno strumento sensibile con due superfici a elevata riflettività. La luce in ingresso, diritta o obliqua, avrà sempre un angolo retto.

Accessori raccomandati:

 
dettagli accessori
04.08.2020
Spediamo in tutto il mondo
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go