Carrello
è vuoto
Omegon Field Flattener 2''
Omegon Field Flattener 2''
Descrizione prodotto
Specifiche
Recensioni clienti
Accessori raccomandati

Descrizione del produttore:

Field Flattener Omegon - immagini perfettamente piatte per le vostre foto astronomiche
Molti rifrattori e telescopi a specchio sono soggetti a curvatura di campo. In un'immagine curva, le stelle che si trovano in prossimità del bordo non appaiono più come oggetti puntiformi nitidi e brillanti, ma come ovali sfuocati. Il nuovo Field Flattener Omegon vi incanterà con belle foto astronomiche prive di curvatura, con stelle puntiformi fino ai margini esterni del campo visivo.

Per avere il problema sotto controllo..
La curvatura di campo è un'aberrazione ottica comune, che non si nota nelle osservazioni visuali o fotografando con sensori piccoli. Se invece si impiegano sensori di grandi dimensioni o fotocamere a pieno formato, questa anomalia si nota chiaramente. Certo, in un secondo tempo è sempre possibile ritagliare i bordi delle foto, ma se vi siete concessi una fotocamera con un sensore costoso e di grandi dimensioni, tutto diventa più elegante con uno spianatore di campo.

Immagini piatte su tutto il campo visivo
Con lo spianatore di campo otterrete immagini assolutamente piatte su tutto il campo visivo. La focale rimane inalterata.

Adatto a telescopi con focale da f/4 a f/8
Potrete utilizzare il Field Flattener Omegon su tutti i rifrattori con rapporto focale compreso tra f/4 e f/8

Il raccordo M48 per una illuminazione ottimale
Per trarre vantaggio da una piena illuminazione, il Field Flattener Omegon è dotato di filettatura M48 su entrambi i lati. Infatti, un anello adattatore T2 con filettatura M42 limiterebbe i raggi luminosi, non garantendo di conseguenza una sufficiente illuminazione ai telescopi con focheggiatore da 2". Solo con un raccordo M48 potrete godere appieno del flusso luminoso.

Accessori aggiuntivi: back focus 109 mm
Questo spianatore di campo è dotato di un back focus particolarmente grande da 109 mm. Significa che tra la superficie delle lenti e il sensore della fotocamera saranno necessari 109 mm di distanza. Si tratta di un vantaggio: potrete infatti inserire accessori più grandi, come una ruota portafiltri, un flip mirror oppure una guida fuori asse. Utilizzando gli anelli distanziatori dall'assortimento Omegon otterrete la distanza ottimale, che vogliate o meno inserire altri accessori. Vi consigliamo di leggere con attenzione anche i nostri consigli sugli adattatori riportati nel commento dell'esperto.

I vantaggi in breve:

  • Appiattimento del campo visivo per rifrattori
  • Adatto a telescopi con focale da f/a a f/8
  • Raccordo M48 per una piena illuminazione con 2"
  • Possibilità di inserire altri accessori: back focus 109 mm
  • Robusto trattamento antiriflesso multistrato sulla superficie delle lenti

Commento del nostro esperto:

Lo spianatore di campo è adatto a tutti i moderni rifrattori ED

Nota:

--
Più la focale è corta, più grande deve essere la distanza, per compensare la curvatura di campo più accentuata

--
Più la focale è lunga, più piccola deve essere la distanza, poiché la curvatura di campo è più debole

La focale del telescopio è importante per determinare la corretta distanza dal sensore:

-- focali < 450 mm: 128 mm

-- focali 450-490 mm: 123 mm

-- focali 500-550 mm: 118 mm

-- focali 560-590 mm: 116 mm

-- focali 600-690 mm: 113 mm

-- focali 700-800 mm: 111 mm

-- focali oltre 800 mm: 108 mm

Il set comprende una serie di tubi di estensione fino a 53 mm. Per determinare quali sono i tubi di estensione supplementari adatti al vostro telescopio, dovrete conoscere la flangia posteriore della vostra fotocamera e lo spessore dell'anello adattatore T2.

Esempio:

Se il vostro telescopio ha una lunghezza focale di 480 mm, dietro allo spianatore di campo sarà necessaria una distanza da sensore di 123 mm. Impiegando una EOS con flangia posteriore di 44 mm e un anello adattatore T2 dello spessore di 9 mm, con il tubo di estensione a disposizione (53 mm) la distanza dal sensore sarebbe di 106 mm (53 mm + 9 mm + 44 mm); mancano ancora 17 mm.

I tubi di estensione compatibili per coprire la rimanente differenza di 7 mm sono disponibili qui.

Non è necessario che i tubi di estensione siano perfetti al millimetro, poiché esiste una tolleranza di +- 4 mm.

Un back focus maggiore di 10 cm permette l'utilizzo di una guida fuori asse. Si accompagna bene ed è conveniente la Guida Fuori Asse Omegon

Se impiegate lo spianatore di campo con diversi rifrattori, l'adattatore Omegon Focheggiatore elicoidale 2" è l'integrazione perfetta, poiché permette di regolare la distanza con precisione millimetrica. La lunghezza complessiva del Omegon Focheggiatore elicoidale 2" si adatta in modo ottimale. Non saranno necessarie prolunge aggiuntive! Tuttavia, è necessario porre attenzione al retrostante anello adattatore M48.

(Bernd Gährken)

Le galassie M81 e M82 nell'Orsa Maggiore - fotografate con il Photoscope e lo spianatore di campo Omegon

La Nebulosa Laguna M8 ripresa con il Photography Scope Omegon e Field Flattener Omegon 2".
La Nebulosa Anello M57 ripresa con un tripletto Omegon 104/650 ED e uno spianatore di campo Omegon
Tripletto 104/650 ED Omegon senza spianatore Omegon
Tripletto 104/650 ED Omegon con spianatore Omegon

Accessori raccomandati:

 
dettagli accessori
16.06.2019
Spediamo in tutto il mondo
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go