Carrello
è vuoto

Archivio autore


Patric Leibig

Patric Leibig

Post di Patric Leibig

Dichiariamo guerra ai virus e ai batteri!

gennaio 13 2021, Patric Leibig

A causa della stagione fredda, trascorriamo sempre più tempo al chiuso e quindi aumenta il rischio di contrarre malattie virali. In brevissimo tempo ci adattiamo agli odori e non siamo in grado di valutare la qualità dell’aria. Di conseguenza, è importante contrastare questa situazione.

Se usate filtri per l’aria con sistemi di filtraggio Hepa H13 e dispositivi di misurazione di CO2 riducete significativamente il rischio di infezione da SARS-CoV-2 / Covid19 (virus Corona) e altre malattie virali.

Dispositivo di misurazione di CO2 SEBEN HT-2008

I filtri per l’aria riducono gli aerosol nell’ambiente.

La SARS-CoV-2 / Covid19 e altre malattie delle basse vie respiratorie sono trasmesse, tra l’altro, da aerosol/goccioline d’acqua. I depuratori d´aria con filtri HEPA possono filtrare precisamente queste minuscole particelle dall’aria e quindi ridurre significativamente il rischio di infezione. Una combinazione di ventilazione regolare e purificatori d’aria con filtri HEPA di classe H13 “High Efficiency Particulate Air Filter” è la migliore precauzione per ridurre il rischio di infezione in ambienti chiusi. I filtri HEPA H13 filtrano i minuscoli aerosol (<5µm) dall’aria e migliorano la qualità dell’aria. I dispositivi di misurazione di CO2 sono utili anche per la ventilazione.

Si stima il rischio che le persone in un ambiente chiuso vengano infettate da SARS-CoV-2 / Covid19 (Corona-Virus) a causa di un superspreader si riduce di 6 volte utilizzando filtri d’aria con la tecnologia di filtraggio HEPA H13.

Controllate e migliorare la qualità d’aria del vostro ufficio, della vostra abitazione, dell’aula ecc. con le seguenti misure:

• Ventilazione corretta e regolare / ventilazione incrociata
Dispositivi di misurazione di CO2 / Monitor che vi supportano durante la ventilazione
Depuratori d’aria / filtri per l’aria con “High Efficiency Particulate Air Filter” Filtri HEPA H13 o H14

Calcolo della potenza del filtro in m³/h in base alla grandezza dell’ambiente:

Il filtro per l’aria ambiente dovrebbe essere in grado di filtrare l’aria all’interno dell’ambiente almeno 2 volte ogni ora, per ridurre significativamente la concentrazione degli aerosol e del particolato. È molto facile calcolare qual è la potenza di filtraggio necessaria:

per calcolare i metri cubi della vostra stanza, e quindi il volume d’aria, moltiplicate la lunghezza x la larghezza x l’altezza della stanza. Moltiplicate questo risultato per 2 e avrete calcolato la capacità del filtro in m³/h per la vostra stanza.

Esempio:
Lunghezza: 5m, Larghezza: 4m, Altezza: 2,5m
5m x 4m x 2,5m = 50m³
50m³ x 2 (per h) = 100m³/h

Per aule / scuole o altri ambienti in cui sono presenti più persone, si consiglia di calcolare il rendimento dei depuratori d’aria con un volume da 5 a 6 volte il volume dell’aula.

Esempio:
Per un ambiente il cui volume è di 50 m³, il depuratore d’aria utilizzato dovrebbe avere una capacità di almeno 300m³/h.

Una novità nel nostro assortimento: Misuratori di CO2

novembre 11 2020, Patric Leibig

Questi dispositivi di misurazione della qualità dell’aria indicano il contenuto di anidride carbonica nell’aria.

Quale dovrebbe essere il livello massimo di CO2 in ambienti chiusi?
Secondo l´Agenzia Federale tedesca per le questioni ambientali, la qualità dell’aria negli ambienti chiusi è classificata come segue:

  • Buona qualità dell´aria: < 800ppm
  • Qualità media dell´aria: da 800 fino a 1.000ppm
  • Qualità moderata dell´aria: da 1.000 fino a 1.400ppm
  • Bassa qualità dell´aria: > 1.400ppm
Omegon CO2 Monitor 1200P

Monitor CO2 Omegon 1200P

Ventilazione regolare e corretta …

Il BZgA (l´Ente Federale tedesco per la Sanità) e l´Istituto Robert-Koch (Organizzazione responsabile per il controllo e la prevenzione delle malattie infettive) consigliano una regolare ventilazione di uffici, scuole, appartamenti … degli ambienti chiusi in genere. Gli aerosol sono una possibile via di trasmissione del coronavirus SARS-CoV-2 e di altri virus che si accumulano e si diffondono molto rapidamente negli ambienti chiusi. Una corretta ventilazione è importante sia per prevenire il rischio di infezione e sia per migliorare l’aria in un ambiente chiuso.

Omegon CO2 Messgerät HT-2008

Misuratore di CO2 Omegon HT-2008

I Misuratori di CO2 vi aiutano a monitorare la qualità dell’aria in un ambiente chiuso e vi aiutano per regolare la ventilazione. La maggior parte degli apparecchi vi avvisa tramite delle spie luminose o un allarme acustico non appena vengono superati i valori programmati. Questo è importante, perché di solito si può valutare molto bene la qualità dell’aria quando si entra in un ambiente chiuso, ma la capacità di giudicare la qualità dell’aria svanisce molto brevemente a causa dell’adattamento agli odori e di conseguenza non si percepisce più un deterioramento. Inoltre tendiamo a chiudere le finestre troppo velocemente quando la temperatura scende bruscamente e fa più freddo.

I Misuratori CO2 misurano la concentrazione di CO2 nell’aria per mezzo di sensori e utilizzano le spie luminose per indicare quale sia attualmente il contenuto di anidride carbonica.

Con i loro sensori, questi dispositivi misurano il contenuto di CO2 dell’aria in un ambiente, la temperatura e di solito anche l’umidità, e vi aiutano ad imparare a ventilare in modo corretto per contenere i virus.

Potete trovare una vasta scelta di misuratori di CO2 nel nostro Shop.

04.08.2021
Spediamo in tutto il mondo
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go