Carrello
è vuoto

Meade ETX: Il telescopio da camping!

La serie ETX di Meade offre telescopi molto compatti e dal design moderno. Questi sono telescopi che si vorrebbe avere in ogni viaggio. Proprio quando siamo in vacanza in un camping facciamo l’esperienza di trovarci sotto un cielo notturno buio, di cui non abbiamo esperienza a casa. Quanto sarebbe bello allora avere in valigia un piccolo telescopio con un’ottica di alto livello!

I telescopi ETX poggiano su una stabile montatura a forcella e sono attrezzati con un moderno sistema di comando computerizzato (GoTo), in grado di far scovare gli oggetti del cielo notturno anche ad un principiante. L’alimentazione di corrente avviene senza problemi tramite lo scomparto integrato porta batteria.

Meade Telescopio Maksutov MC 90/1250 ETX-90 Observer AZ/EQ GoTo

Meade Telescopio Maksutov MC 90/1250 ETX-90 Observer AZ/EQ GoTo

Il più recente modello di questa serie è l’ETX-90: Il compatto telescopio costruito con “ specchi e lenti” nella tipologia Maksutov, con la sua immagine dai colori puri e con una grande focale nativa, è perfettamente adatto all’osservazione della luna, dei pianeti e anche della natura. Con una apertura di 90 millimetri, è relativamente grande per un telescopio compatto da viaggio e quindi abbastanza luminoso per mostrare oggetti luminosi del cielo profondo.

Nella pulsantiera di questo strumento è integrato non solo il sistema di comando GoTo, ma anche il nuovo AudioStar di Meade. AudioStar vi racconta, in lingua inglese e mediante l’altoparlante incorporato, tutto quello che è opportuno sapere sugli oggetti celesti più apprezzati.

Per fare in modo che possiate meglio trasportare l’ETX-90, il tubo può venire estratto dalla forcella. Per l’ETX-90 viene fornito uno stabile treppiede con tubi di acciaio.

Potete trasportare comodamente il treppiede nella borsa che viene fornita a corredo.

Chi lo preferisce ancora più trasportabile e ancora a più buon mercato, dovrebbe orientarsi sul modello ETX-80. Questo telescopio può addirittura essere riposto in una borsa da trasporto. Poiché nel caso dell’ETX-80 si tratta di un telescopio a lenti tipo rifrattore, non vi è alcun effetto di ostruzione da parte dello specchio secondario. Quindi per quanto riguarda la raccolta di luce non è sostanzialmente peggiore del Maksutov da 90mm. Tuttavia, i difetti cromatici e la distanza focale più ridotta del telescopio a lenti riduce notevolmente il piacere dell’osservazione di luna e pianeti, dando al contrario la possibilità di utilizare bassi ingrandimenti e vedere grandi porzioni di cielo. Se invece non volete rinunciare alla buona osservazione di Luna e pianeti l’ETX-90 è superiore e vale effettivamente il denaro che costa!

 

Nessun commento


08.12.2019
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go