Carrello
è vuoto

Post taggati 'primalucelab'

Nuovi e più efficienti computer per astrofotografia della serie EAGLE

aprile 10 2018, Elias Erdnüß

Con i nuovissimi modelli EAGLE 2 e EAGLE 2 Pro e con il rielaborato EAGLE CORE, l’innovativa azienda italiana PrimaLuceLab porta l’astrofotografia nel 21° secolo.


Molti astrofotografi utilizzano un laptop, poiché è assolutamente necessario un computer portatile per salvare le riprese effettuate e per gestire le molteplici attrezzature come la fotocamera, la guida automatica, le ruote portafiltri etc. Tutti gli apparecchi devono poi essere connessi separatamente alla batteria e messi correttamente in rete tra di loro. Questo richiede molto tempo e il risultato è un gigantesco groviglio di cavi. Se si usano anche fasce anticondensa, è addirittura necessario un altro sistema di controllo, che a sua volta rende ancora più complicato il groviglio di cavi. Questo non crea eccessive complicazioni a chi ha un piccolo osservatorio in proprio: l’intera attrezzatura, con i percorsi ideali di collegamento e relative fascette stringi cavo, può rimanere permanentemente montata, mentre un computer stabilmente installato nell’osservatorio può assumere agilmente la gestione di tutto il sistema.

EAGLE 2 mette a disposizione questa comodità anche a tutti gli astrofotografi che non hanno una postazione fissa! I computer EAGLE 2 infatti sono strumenti con grande potenza di calcolo, funzionalità innovative e massima efficienza, con sistema operativo Windows 10, sui quali potete installare il vostro software preferito come su qualsiasi altro computer. Mediante chiavette USB, fotocamera, montatura e autoguida possono essere connesse a EAGLE 2, che mette a disposizione anche uscite a 12 V, per fornire energia elettrica a montatura, raffreddamento della fotocamera e fasce anticondensa. L’alimentazione di corrente a tutta l’attrezzatura avviene così mediante EAGLE 2 il quale ne permette la regolazione ed il controllo. Da adesso in poi una batteria compatta con una sola uscita a 12 V in corrente continua sarà completamente sufficiente! Quindi EAGLE 2 non è solo un altro apparecchio che ogni notte fa perdere tempo per il montaggio ed il cablaggio. Esso dispone di molteplici possibilità di collegamento meccanico, per essere fissato in modo permanente alla vostra attrezzatura. L’idea consiste dunque nel costruire sia un collegamento meccanico ottimale che un cablaggio ideale che possa essere trasportato nel suo insieme senza pericolo di inciampare e senza che i cavi si aggroviglino.


Ma il vero punto di forza dei sistemi EAGLE 2 è la possibilità di utilizzare la sua rete W-LAN. Da qualsiasi terminale, sia esso il vostro smartphone, tablet o persino Mac, avrete la possibilità di assumere il comando remoto di EAGLE 2 senza ulteriori cavi. Vedrete sul vostro terminale il sistema operativo Windows 10 di EAGLE 2 e lo potrete usare come in ogni normale computer.

La versione Pro di EAGLE 2 è dotata di una memoria operativa più estesa, di un processore più potente e di un disco rigido di maggiore capacità. Si presta quindi in modo eccellente per una post-elaborazione digitale delle immagini o per altre applicazioni avanzate, che vanno oltre la semplice gestione di telescopio e fotocamera. L’economico fratello minore è EAGLE CORE. Su questo non opera Windows 10, ma un software speciale per pilotare le fotocamere DSLR e per effettuare la guida automatica. Quindi EAGLE CORE rappresenta la scelta giusta anche per gli astrofotografi DSLR, che vorrebbero utilizzare una guida automatica senza essere costretti a portare con sé anche un laptop.

Nel caso stiate pensando da qualche tempo all’acquisto di un nuovo laptop per l’astrofotografia, dovreste in ogni caso prendere in considerazione come alternativa il computer EAGLE 2.

La soluzione per una installazione permanente, senza groviglio di cavi, senza problemi di alimentazione, con la possibilità di essere controllato a distanza senza fili, non ha bisogno di ulteriori presentazioni!

EAGLE: Il computer per l’astrofotografia

settembre 5 2016, Stefan Taube

EAGLE, per fare che cosa?

Quasi nessun’altra variante del nostro hobby, l’astronomia, si è sviluppata con tanto dinamismo negli ultimi anni come l’astrofotografia. Ma questo comporta anche un prezzo! Se in precedenza ha semplicemente installato il suo telescopio Dobson, se ha cercato nella borsa degli oculari la distanza focale giusta e forse anche un filtro colorato, l’astronomo mobile di oggi viaggia con „osservatorio to go“. Montatura parallattica con pesanti contrappesi, ottica, fotocamera, mirino, fotocamera di guida, laptop, grande batteria ricaricabile. C’è anche una soluzione più semplice? Con l’unità di comando EAGLE è possibile. Si tratta di un computer saldamente collegato al tubo, che comanda la montatura, la fotocamera e la fotocamera di guida, provvede all’alimentazione centralizzata di corrente e archivia le immagini. Voi stessi potete fare funzionare EAGLE senza cavi, via WLAN con un dispositivo di immissione dati.

EAGLE

Nessun groviglio e nessun strappo dei cavi

Tutti i cavi di corrente e di trasmissione dati verso la montatura e verso gli apparecchi periferici vengono gestiti in modo centralizzato da EAGLE. In questo modo i cavi possono essere mantenuti corti e almeno in parte possono rimanere collegati per facilitare una installazione più veloce. Poiché il computer EAGLE viene fatto ruotare assieme alla montatura, non è possibile che i cavi si attorciglino intorno alla montatura o addirittura che si strappino. Avete quindi la possibilità di fare funzionare in tutta tranquillità la vostra attrezzatura astrofotografica senza alcuna sorveglianza. L’unico cavo a cui dovete fare attenzione è il cavo di alimentazione di corrente dello stesso EAGLE. A proposito di alimentazione di corrente: grazie alla gestione della alimentazione di corrente di EAGLE potete organizzarvi con un powertank più piccolo oppure potete continuare a fotografare più a lungo senza problemi.

EAGLE crea la propria WLAN

Mediante l’apposita app avete la possibilità, senza cavi e tranquillamente dalla vostra poltrona in giardino, di utilizzare tutti i programmi di cui avete bisogno. Software apprezzati, come ad esempio PHD2 Guiding sono già preinstallati. Dal momento che EAGLE gira su Win 10 Enterprise, potete anche installare altri programmi. Il vantaggio di EAGLE è che potete gestire il vostro sistema con qualsiasi computer con qualsiasi sistema operativo di vostra scelta, in grado di gestire una WLAN. Non importa se utilizzate un laptop, un tablet o uno smartphone e non importa se usate Windows, Android o Apple. In uno spazio aperto il raggio di azione della WLAN è di circa 25 metri.

EAGLE-Tablet

EAGLE archivia le vostre riprese

Via WLAN potete fare trasmettere le immagini della fotocamera direttamente sul vostro tablet, laptop o smartphone. Poiché naturalmente riprendete molte immagini che volete archiviare senza possibilità di perdite, EAGLE è dotato di una scheda di memoria SSD. È possibile anche l’archiviazione in una chiavetta USB. Però non vi è alcuna possibilità con EAGLE di elaborare le immagini. La potenza di calcolo è dimensionata per un ridotto consumo di corrente ed è per questo che EAGLE non ha necessità di ventilazione.

EAGLE è un componente fisso del sistema

Il computer EAGLE non è un altro accessorio che dovete portarvi con voi. Questo piccola ma molto stabile cassetta in alternativa la potete montare permanentemente sul tubo. La variante forse migliore è il montaggio tra il tubo e le fascette del mirino. Potete comunque disporre la cassetta di EAGLE sulla stessa slitta a coda di rondine, con la quale fissate il telescopio alla montatura. Raccomandiamo di fare così quando non usate un mirino. Sulla nostra pagina prodotti di EAGLE potete trovare esempi di questa disposizione.

Non vi è nulla che voi non possiate fare anche senza l’unità di comando EAGLE. Ma chi pratica con regolarità l’astrofotografia e si trasferisce in una buona postazione di osservazione o in un incontro di osservazione al telescopio, sarà rapidamente in grado di apprezzare EAGLE: Nessun problema per i cavi, nessun guasto del computer, una stabile alimentazione di corrente, un sistema compatto.

D’altra parte è disponibile anche una versione con maggiori prestazioni, che è dimensionata per grandi montature e per grandi osservatori. Osservatorio EAGLE.

07.12.2019
Valuta
Assistenza
Consulenza
Contatti
Universe2Go